Strategy: Analisi strategica e definizione posizionamento del brand

La strategia di comunicazione definirà le scelte fondamentali del progetto e sarà collegata alle scelte della strategia di marketing decisa ed attuata dal gruppo di lavoro. La prima fase del progetto sarà l’analisi del brand/azienda e la sua contestualizzazione nel mercato:

- Heritage
- Know-how
- Obiettivi / Progetti / Prodotti
- Analisi della comunicazione attuale
- Analisi della concorrenza

Il progetto di comunicazione, cercherà di definire il territorio d’immagine per creare la visione del contesto di marca, il tono di voce e lo scenario potenziale di comunicazione futuro. La base del progetto sarà il processo di brandizzazione delle diverse attività con l’obiettivo di portare visibilità, riconoscibilità e continuità nel tempo.  Questi passaggi saranno possibili creando dei sistemi di firma, quindi corporate sui brand del gruppo.

Restyling del marchio

Sarà compito dell’agenzia analizzare e verificare la coerenza dei valori del brand. Il marchio dovrà integrare correttamente tutti gli elementi presenti, creare la giusta gerarchia di lettura nelle future applicazioni di corporate.

Un marchio deve essere originale, riconoscibile, unico e deve contenere una promessa. Definizione del nuovo marchio:

- Ricerca concept grafici
- Creazione di un segno istituzionale dell’identità di marca
- Design del logotipo istituzionale



Restyling e architettura della brand family

In seguito al restyling del marchio verrà sviluppata (quando necessario) un architettura di brand attraverso l’applicazione della nuova immagine che permetterà di rappresentare un’immagine rinnovata, contemporanea insieme al “family feeling” che renderanno i brand più consoni ai valori dei fondatori.

Il risultato naturale sarà la creazione di un “fil rouge” e delle linee guida che consentiranno l’inserimento futuro di nuovi prodotti.